fbpx

Sovrane. Per governare la città senza appropriarsene

Le partecipanti potranno conoscere, apprendere, quali sono le dinamiche che l'autorità femminile può mettere in pratica, nel concreto delle amministrazioni pubbliche, per riscoprire il concetto di "governo".

Oggi si possono vedere due rivoluzioni in corso, che emergono con chiarezza attraverso i nuovi contributi offerti dall'autrice: la rivolta populista e il cammino trasformativo delle donne. Questo lo scenario in cui ci si trova: donne e popolo. La profezia dell'incrocio storico tra avanzata dell'autorità delle donne e ritorno del problema politico del popolo si è avverata come una realtà visibile, e serve lavoro di pensiero e ascolto, che aiuti la posizione sovrana delle donne a strappare il popolo al populismo. scrive Annarosa Buttarelli in Sovrane, ispirazione per questo secondo incontro.

Interviene:

Marina Sereni, Viceministra degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.




Potrebbero interessarti anche:

Scuola Alta Formazione Donne di Governo


L'unica istituzione femminile dedicata a una nuova formazione, che offre a tutti e a tutte la possibilità di realizzare un cambio di civiltà nei vari aspetti del cammino umano: scuola, cultura, economia, famiglie, arti, scienze.

Seguici su