fbpx
Segantini Le madri

3 Luglio. Un mondo senza madri?

La maternità negli ultimi cinquant'anni ha cambiato volto. Da destino naturale legato all'identificazione della donna con la madre si è mutata in una libera facoltà. Da ruolo socialmente definito è divenuta una scelta privata. Da evento puramente fisiologico è diventata sempre più parte integrante di processi di medicalizzazione. Da processo naturale si è trasformata in fatto programmabile e costruibile nei laboratori attraverso le tecnologie riproduttive che favoriscono la separazione della maternità dal progetto di genitorialità. E soprattutto le giovani generazioni di donne sembrano non coltivarne il desiderio.

3 Luglio 2021 La Galleria Nazionale, Roma

Un mondo senza madri?

Eppure un discorso collettivo sulla maternità non è stato ancora intrapreso. Per avviarlo, ci siamo chieste : è possibile "un mondo senza madri?". Cosa implicherebbe un tale mutamento sul piano simbolico oltre che nella vita quotidiana? E sulla nostra idea di futuro? Biologia e biografia devono continuare a essere connesse o possono prendere strade separate?

Con la collaborazione della Scuola di Alta Formazione Donne di Governo e della Galleria Nazionale di Arte Moderna, ecco il programma del convegno previsto per il 3 luglio 2021.

Scarica la locandina.

PROGRAMMA:

Ore 10.30 Roberta Trucco | Introduzione

Francesca Izzo | Tra tabù e paradossi. Il difficile discorso pubblico sulla maternità

Silvia Guerini | L'essere umano nell'era della sua riproducibilità tecnica

Intervento Silvia Vegetti Finzi

Daniela Danna | Quando la maternità diventa business.

Ore 13.00 Pausa pranzo

Ore 14.00 Cristiana Pivetti | Zootecnica (Post)Umana Uno sguardo sulla riproduzione e manipolazione dei corpi

Intervento di Paola Setti, giornalista

Sandra Morano | Donne Nascita Maternità: per una prospettiva medica femminista

Annarosa Buttarelli | Il Corpo delle donne come luogo pubblico

Ore 16.30 Interventi di: Cristina Gramolini, Arcilesbica| Emanuela Risso, Femminista

----

Possibilità di partecipare in presenza per 20 persone previa iscrizione a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o via zoom chiedendo il link di partecipazione allo stesso indirizzo.




Potrebbero interessarti anche:

Ricevi tutti gli
aggiornamenti!

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento facendo clic sul collegamento nel footer delle nostre mail. Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing. Cliccando per iscriverti, accetti che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione. Scopri di più sulle pratiche sulla privacy di Mailchimp.

Scuola Alta Formazione Donne di Governo


L'unica istituzione femminile dedicata a una nuova formazione, che offre a tutti e a tutte la possibilità di realizzare un cambio di civiltà nei vari aspetti del cammino umano: scuola, cultura, economia, famiglie, arti, scienze.

Seguici su e su