fbpx

Novità Storica

Donne al Governo. Giovanna Piaia commenta i dati dell'ultima tornata elettorale

Donne al Governo. Giovanna Piaia commenta i dati dell'ultima tornata elettorale

Donne al governo. Senza dubbio una novità storica che nella lentezza e intermittenza del suo manifestarsi ci pone un duplice impegno. Rendere permanente l'ascesa in campo delle donne nelle posizioni di governo della cosa pubblica quanto delle professioni e della conoscenza, per guadagnare un riconoscimento di autostima e reputazione che connoti la qualità' differente del nostro potere. Luci ed ombre affuscano il percorso.

Ravenna - Donne di Governo. La novità storica

Ravenna - Donne di Governo. La novità storica

Dopo aver coinvolto più di 150 donne impegnate in politica con gli appuntamenti in Lombardia e nelle Marche, Donne di Governo: La novità storica arriva a Ravenna, per incontrare le donne elette e neolette della Regione Emilia Romagna in un duplice appuntamento.

Si costituisce il coordinamento della rete "La novità storica"

Si costituisce il coordinamento della rete "La novità storica"

In questo momento così buio, c'è una novità storica che può accendere la speranza e la fiducia in un futuro possibile.

Si è costituito il gruppo di Coordinamento nazionale della rete "La novità storica" che si sta formando attraverso gli appuntamenti regionali.

18 Marzo. Amministrare oggi significa occuparsi anche delle famiglie

18 Marzo. Amministrare oggi significa occuparsi anche delle famiglie

Prosegue il percorso di rete "Donne di Governo. La novità storica", che venerdì 11 marzo ha fatto tappa a Pesaro, presso la Sala Consiliare raccogliendo molto donne elette e neolette della Regione Marche.

Una profonda testimonianza è stata fornita dalla senatrice Donatella Conzatti che ha raccontato la sua prima esperienza da neoeletta nel Trentino Alto Adige. Molti sono stati i contributi delle donne che come sindache, consigliere comunali o assessore hanno desiderato dialogare tra loro e con la filosofa Annarosa Buttarelli.

Pesaro - Donne di Governo. La novità storica

Pesaro - Donne di Governo. La novità storica

Donne di governo, La novità storica è un percorso organizzato dalla Fondazione Scuola di Alta Formazione Donne di Governo in collaborazione con la Lega delle Atuonomie Locali partito a Milano il 14 gennaio 2022. Si rivolge a "tutte le donne che ricoprono una carica politica-amministrativa, desiderose di confrontarsi con altre colleghe che vivono la stessa responsabilità pubblica, fornendo loro un'occasione per approfondire alcune pratiche e saperi che, come un filo rosso, sottostanno a tutte le logiche decisionali di oggi e di domani, per governare efficacemente e per non cadere nella tentazione del dominio".

25 Febbraio. La trasmissione alle nuove generazioni.

25 Febbraio. La trasmissione alle nuove generazioni.

Venerdì 25 febbraio 2022, presso la Casa della Memoria di Milano e in diretta streaming, si terrà l'ultimo appuntamento del percorso "Donne di Governo. La novità storica".

Se per le giovani elette l'impegno nella politica istituzionale appare ovvia, è meno scontata la consapevolezza di come si possa lavorare meglio mettendo le radici nella propria differenza di essere donna. Come mai, allora, le giovani impegnate ricorrono raramente al dialogo con le loro simili e alla trasmissione intergenerazionale? Mentre in ambito maschile la trasmissione non è mai stata un problema, tra generazioni di donne si registra un conflitto e molte difficoltà concrete. Nel femminismo si è parlato di “eredità senza testamento". Proviamo a approfondire questo difficile intreccio.

Ricevi tutti gli
aggiornamenti!

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento facendo clic sul collegamento nel footer delle nostre mail. Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing. Cliccando per iscriverti, accetti che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione. Scopri di più sulle pratiche sulla privacy di Mailchimp.

Scuola Alta Formazione Donne di Governo


L'unica istituzione femminile dedicata a una nuova formazione, che offre a tutti e a tutte la possibilità di realizzare un cambio di civiltà nei vari aspetti del cammino umano: scuola, cultura, economia, famiglie, arti, scienze.

Seguici su