fbpx
I Sindaci e le Sindache a Torino - Città dei diritti

I Sindaci e le Sindache a Torino - Città dei diritti

La manifestazione a Torino dei 300 Sindaci e Sindache di città metropolitane e Comuni più piccoli è stata espressione di denuncia responsabile sullo spettro di incertezza giuridica che aleggia su determinanti atti di registrazione anagrafica di bambine e bambini nati all’estero da coppie omogenitoriali.
Il loro agire nell’interesse esclusivo dei diritti fondamentali dei neonati evita discriminazioni gravi e risponde all’obiettivo di superare i vuoti normativi, perseguendo i valori costituzionali.

La Fondazione Scuola di Formazione Donne di governo nella relazione collaborativa con ALI, ANCI e UPI e singole realtà amministrative locali persegue la finalità di potenziare le azioni di governo delle donne amministratrici e richiama sollecita determinazione nel promuovere su questi temi delicati ad alta complessità etica e giuridica un dettato normativo superiore ed omogeneo in tutta Italia.
Sosteniamo parimenti l’elaborazione di una proposta di legge sulle adozioni annunciata dalla nostra socia fondatrice la deputata Luana Zanella e sollecitiamo un percorso di approvazione celere e condiviso, affinché’ non esistano bambini e bambine in ostaggio di politiche e schermaglie ideologiche.

--> Guarda l'approfondimento: Amministrare oggi significa occuparsi delle famiglie nella nostra sezione di Donne di Governo. La novità storica. 




Potrebbero interessarti anche:

Ricevi tutti gli
aggiornamenti!

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento facendo clic sul collegamento nel footer delle nostre mail. Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing. Cliccando per iscriverti, accetti che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione. Scopri di più sulle pratiche sulla privacy di Mailchimp.

Scuola Alta Formazione Donne di Governo


L'unica istituzione femminile dedicata a una nuova formazione, che offre a tutti e a tutte la possibilità di realizzare un cambio di civiltà nei vari aspetti del cammino umano: scuola, cultura, economia, famiglie, arti, scienze.

Seguici su e su