fbpx
Ascesa e vertigine della tecnologia riproduttiva

Ascesa e vertigine della tecnologia riproduttiva

Ascesa e vertigine della tecnologia riproduttiva è il titolo del quarto incontro dell'Accademia Maternità e nascita verso il futuro - iniziativa promossa da Fondazione Scuola di Alta Formazione Donne di Governo – nel corso del quale verrà affrontato il percorso scientifico, clinico e politico-finanziario della tecnologia riproduttiva, a 50 anni dalla prima nascita in provetta, chiarendone le basi ideologiche e i limiti finora lasciati accuratamente in ombra.

L'incontro, che si terrà mercoledì 18 maggio a Milano presso Casa della Memoria, via Confalonieri 14, offrirà i contributi in presenza del dottor Mauro Costa, direttore della struttura "Medicina della Riproduzione" a Genova e della dottoressa Silvia Vegetti Finzi, psicologa clinica e accademica. Modera Sandra Morano, curatrice dell'Accademia Maternità e Nascita verso il futuro.

Il dottor Costa illustrerà l'evoluzione nel tempo delle Tecniche di Procreazione medicalmente assistita (PMA), le applicazioni in Italia e nel mondo e l'accessibilità in relazione alle condizioni socio economiche del Paese. Non mancheranno inoltre accenni alle derive di questo mondo come: il ruolo delle società scientifiche, l'industrializzazione, la perdita della centralità del paziente, e la deriva ipertecnologica - il bambino perfetto ed il bambino whatever it takes.

Silvia Vegetti Finzi, storica rappresentante della Scuola psicanalitica italiana, descriverà come l'esperienza di percorsi quali la gravidanza e il parto, la relazione materno fetale, neonatale e genitoriale richiamino all'imperativo di ri-partire dalla nostra condizione di persone che devono la loro vita sul pianeta terra ad un corpo di donna. Solo facendo i conti con questa incontrovertibile realtà sarà possibile che la maternità possa in futuro far convivere la tecnologia e il cammino della umanità.

La partecipazione è gratuita previa iscrizione a questo modulo.
L'Accademia è organizzata in collaborazione con Casa della Memoria di Milano, Galleria Nazionale di Arte moderna e contemporanea, Anaao-Assomed e con il patrocinio di:
AOGOI - Associazione Ostetrici Ginecologi Ospedalieri Italiani,
Fnopo - Federazione Nazionale Collegi Ostetriche,
SIGO - Società Italiana Ginecologia e Ostetricia,
SIPEM - Società italiana pedagogia medica.

Rivedi gli appuntamenti precedenti:

III Incontro




Potrebbero interessarti anche:

Ricevi tutti gli
aggiornamenti!

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento facendo clic sul collegamento nel footer delle nostre mail. Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing. Cliccando per iscriverti, accetti che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione. Scopri di più sulle pratiche sulla privacy di Mailchimp.

Scuola Alta Formazione Donne di Governo


L'unica istituzione femminile dedicata a una nuova formazione, che offre a tutti e a tutte la possibilità di realizzare un cambio di civiltà nei vari aspetti del cammino umano: scuola, cultura, economia, famiglie, arti, scienze.

Seguici su